Rilevazioni Eduscopio 2023

Rilevazioni Eduscopio 2023

Ancora una volta, Eduscopio, lo studio promosso annualmente dalla Fondazione Agnelli di Torino sugli esiti universitari degli studenti delle scuole superiori italiane – pubblicato il 22 novembre 2023 – riconosce all’I.I.S.S. “Luigi dell’Erba” di Castellana Grotte una posizione preminente tra gli Istituti del territorio confermandolo quale centro d’eccellenza in grado di fornire ai propri studenti le competenze necessarie a ottenere brillanti risultati nel prosieguo dei loro studi accademici.

Con un valore dell’indice FGA pari a 63,5, esso si colloca in alto nella corrispondente graduatoria comprendente i risultati delle scuole tecniche tecnologiche presenti entro un raggio di 30 km. Degno di nota è il fatto che il 55% dei diplomati s’immatricola e supera il I anno di studi universitari contro un analogo dato provinciale pari al 37%, percentuale che è in crescita costante negli ultimi anni e stabile rispetto allo scorso anno. Il sito Eduscopio, sulla base di un confronto tra istituzioni scolastiche, elabora l’indice FGA, riveniente dalla media dei voti degli Esami di Stato, di quelli conseguiti nei percorsi universitari, dei CFU acquisiti e della percentuale degli esami superati, e, in tal maniera supporta e orienta le famiglie nella scelta delle scuole superiori più adatte alle proprie esigenze e ai propri talenti.

L’idea di fondo è verificare il livello di preparazione degli studenti di un Istituto superiore partendo dai risultati ottenuti (esami e crediti) all’Università dai suoi ex-allievi per trarne un’indicazione di qualità sull’offerta formativa della scuola di provenienza: i risultati universitari, infatti, riflettono ed offrono informazioni anche sulla qualità delle “basi” formative ricevute in precedenza, sulla bontà del metodo di studio e sull’utilità dei suggerimenti orientativi acquisiti nel percorso precedente.

Il prestigioso risultato è stato ottenuto praticando una didattica innovativa, strategie formative vincenti e infrastrutture al passo con i tempi. Felice per il prestigioso traguardo la Dirigente prof.ssa Teresa Turi: “Un forte investimento sulla pianificazione dello studio personale dell’alunno, sul potenziamento della logica, sulla comunicazione di apprendimenti significativi sui quali si innesta una proposta formativa che promuove occasioni di arricchimento personale e culturale dello studente (ricerche, incontri con esperti, convegni, mostre, stage, concorsi, scambi linguistici con realtà estere) sono gli elementi del modello didattico consolidato negli anni dai docenti dell’Istituto “dell’Erba”.

Desidero esprimere a tutta la Comunità scolastica la più viva soddisfazione per il risultato ottenuto, tangibile espressione del lavoro e dell’impegno profuso quotidianamente”.